“Oggi è un altro giorno”, gli ospiti: in studio Nico Fidenco e Luca Zaia

Serena Bortone torna in onda come di consueto alle ore 14 su Raiuno: anche ieri il format ha ottenuto ascolti più che positivi

article
newsby Ilaria Macchi23 Novembre 2021


Oggi è un altro giorno” si sta rivelando puntata dopo puntata uno dei punti di forza del palinsesto di Raiuno. Il programma condotto da Serena Bortone è infatti riuscito a guadagnarsi l’affetto da parte del pubblico che si trova davanti alla Tv durante la fasca pomeridiana e che sta dimostrando di apprezzare la formula. L’idea di alternare momenti dedicati all’intrattenimento all’attualità si è infatti rivelata vincente, come confermano gli ascolti, costantemente positivi nonostante la concorrenza non manchi di certo.

Non mancano inoltre mai gli interventi dei politici, in rappresentanza sia della maggioranza sia dell’opposizione, volti a rassicurare i cittadini su quello che accade intorno a noi. Un’occasione utile anche per capire cosa dovremo attenderci nelle festività ormai prossime.

“Oggi è un altro giorno”: ospiti in studio della puntata di oggi

In veste di “affetti stabili” in studio oggi saranno presenti Memo Remigi, Jessica Morlacchi, Uccio De Santis e Romina Carrisi. Gli intermezzi musicali al pianoforte saranno curati come di consueto dall’interprete di “Innamorati a Milano”. Massimo Cannoletta, ex campione de “L’Eredità”, curerà invece il suo spazio divulgativo dal titolo “Massimo Cinque Minuti”.

Per quanto riguarda invece gli ospiti di giornata, Serena Bortone accoglierà un cantante che ha scritto la storia della musica italiana soprattutto negli anni ’60: Nico Fidenco.

Previsto inoltre il ricordo, a 100 anni dalla sua nascita, di un altro artista indimenticato: Fred Buscaglione.

Non mancherà inoltre, come da tradizione, uno spazio dedicato all’attualità. In questo frangente interverrà il pesidente della Regione Veneto Luca Zaia. Il Governatore darà certamente il suo punto di vista sulle prossime misure che saranno prese dal governo per cercare di arginare la crescita de contagi Covid apparsa sempre più elevata nelle ultime settimane. Si fa strada la possibiltà di un Super Green Pass che possa essere esclusivamente concesso a vaccinati e guariti. Sottoporsi a un tampone potrebbe non essere quindi più sufficiente per ottenere la certificazione.


Tag: Oggi è un altro giornoSerena Bortone