Manifestazione No Green pass, 12 arresti dopo gli scontri a Roma – VIDEO

Le violenze sfociate nell'assalto alla sede del Cgil hanno portato all'arresto di 12 persone, tra cui due leader di Forza Nuova

newsby Redazione10 Ottobre 2021



La manifestazione no green pass di Roma sfociata nell’assalto alla sede del Cgil ha segnato una pagina nera nella storia italiana. Le violenze sono proseguite fino a tarda notte e culminate nell’attacco al pronto soccorso del Policlinico Umberto I. Unanime la condanna degli eventi da parte delle forze politiche. Gli eventi violenti hanno portato all’arresto di 12 persone, tra cui anche un ex appartenente ai Nar.

No Green pass, arrestati i leader di Forza Nuova

Tra i 12 arrestati anche Roberto Fiore e Giuliamo Castellino, rispettivamente leader nazionale e leader romano di Forza Nuova. Gli arrestati sono accusati a vario titolo per i reati di danneggiamento aggravato, devastazione e saccheggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. La posizione di queste persone è al vaglio della Procura della Repubblica di Roma. Sei persone sono state arrestate in flagranza, altre sei, fra i quali appartenenti a Forza Nuova, nella notte con arresto differito. Sono in corso ulteriori attività di indagine e di verifica dei filmati registrati dal personale della Polizia Scientifica, per altre condotte penalmente rilevanti per i fatti accaduti.

 


Tag: CgilForza NuovaGreen passRoma