Squid Game, la serie coreana influenza anche i videogiochi

In Fortnite i giocatori hanno già iniziato a creare le prime mappe ispirate ai giochi mortali affrontati dai protagonisti. Fall Guys potrebbe presto accogliere una delle prove più famose della produzione Netflix

article
Foto Unsplash by Erik Mclean
newsby Alessandro Bolzani12 Ottobre 2021


Vista la sua popolarità, è molto probabile che Squid Game avrà un grande impatto su vari media nei prossimi mesi e anni. Una versione della serie tv ambientata in un Paese diverso dalla Corea del Sud appare quasi scontata e anche l’arrivo di nuovi prodotti originali basati sui death game sembra uno scenario molto verosimile. La produzione Netflix, inoltre, ha già dimostrato di poter influenzare anche il settore dei videogiochi. Ciò è avvenuto con due titoli che hanno alcuni punti in comune con Squid Game: Fortnite e Fall Guys.

Squid Game sbarca su Fortnite (in maniera non ufficiale)

Sebbene Epic Games non abbia ancora annunciato una collaborazione ufficiale tra Fortnite e Squid Game, questo non ha impedito ad alcuni fan del battle royale di creare delle mappe ispirate ai giochi presenti nella serie. Per non rovinare la sorpresa a nessuno ci limitiamo a citare il primo (ormai noto anche a chi non si è mai approcciato alla serie): “Un, due, tre, Stella!”. Inserendo il codice Squid Game – 0652-7985-6622 in Fortnite è possibile prendere parte al gioco per bambini (in versione letale) e ad altre due prove presenti in Squid Game.
Per giocare a una versione più dettagliata di “Un, due, tre, Stella!” è possibile utilizzare anche quest’altro codice: Red and Green Light – 3847-7224-8449. Infine, un altro codice permette di prendere parte a quattro minigiochi ispirati alla serie (anche se diversi dalle prove affrontate dai partecipanti). The Lab Games – 9684-5332-0845.

Chi non possiede Fortnite e vuole recuperare il bundle “Fuoco Oscuro”, può farlo su Amazon. Sempre sul sito di e-commerce è possibile trovare le tessere per ottenere i V-Bucks (la valuta usata all’interno del gioco).

“Un, due, tre, stella!” potrebbe arrivare in Fall Guys

Sulla scia del successo di Squid Game, gli sviluppatori di Fall Guys, il titolo più scaricato di sempre su PlayStation Plus, stanno valutando la possibilità di inserire nel gioco un contenuto che avevano inizialmente scartato. Si tratta, inutile dirlo, dell’ormai iconico “Un, due, tre, Stella!”. All’inizio il gioco era stato scartato perché sembrava troppo difficile da implementare all’interno di Fall Guys, ma ora il team di sviluppo sembra pronto a fare un altro tentativo.


Tag: Fall GuysFortniteSquid GameVideogiochi