Quirinale, La Russa: “Berlusconi prima scelta, ma pronti ad alternative”

Il senatore di FdI, Ignazio La Russa è intervenuto a margine dell'assemblea nazionale dell'Udc dove ha ribadito la speranza, comune alla coalizione di cdx, che Berlusconi diventi il prossimo presidente della Repubblica

newsby Davide Di Carlo3 Dicembre 2021



Il senatore di FdI, Ignazio La Russa è intervenuto a margine dell’assemblea nazionale dell’Udc in corso a Roma. Al pari del collega Tajani ha ribadito la speranza della coalizione di vedere Berlusconi come prossimo presidente della Repubblica.

Impallinare Berlusconi? Sicuramente non noi perché non avremmo alcuna ragione. Noi auspichiamo che possa farcela perché sarebbe il primo presidente della Repubblica di centrodestra. Sarebbe un grande risultato, però è come la schedina del Totocalcio: il primo risultato che diamo è Berlusconi, ma siamo pronti anche ad altre alternative se Berlusconi non andrà beneha affermato La Russa.

Cdx, La Russa: “Rapporti con Salvini sono buoni. Ma qualche differenza esiste”


Il senatore ha poi sottolineato che, malgrado le divergenze, la coalizione del cdx è unita e compatta.

Se c’è una cosa che il centrodestra sa fare meglio della sinistra è la sintesi tra le varie anime o posizioni. La presenza mia a questa iniziativa rappresenta la volontà di FdI di essere protagonista nell’opera di consolidamento del centro destraha ribadito.

In questo periodo i rapporti con Matteo Salvini, che sarà alla festa di Atreju nei prossimi giorni, sono buoni. Poi noi non siamo lo stesso partito quindi qualche differenza esiste ma la caratteristica del centrodestra è la capacità di trovare sempre la sintesi e di avere valori comuni che ci consentono senza sforzo di puntare a dare agli italiani una seria alternativa a questo governo” ha concluso La Russa.


Tag: Ignazio La RussaMatteo SalviniQuirinaleSilvio Berlusconi