Pnrr, Manfredi: “La sfida è recuperare il gap nord-sud”

Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi sottolinea come i fondi del Pnrr debbano essere utilizzati anche per sanare il divario tra il nord e il sud del Paese

newsby Luca Leva1 Dicembre 2021



Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi è intervenuto a margine della terza tappa del tour nazionale “Italia Domani” – Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”. Un appuntamento promosso dalla presidenza del Consiglio dei Ministri per comunicare con cittadini, imprese e Amministrazioni locali sui contenuti e le opportunita’ del Pnrr.

Il sindaco ha voluto in particolar modo soffermarsi sull’urgenza di sanare il divario tra il nord e il sud Italia.

La sfida del Pnrr è quella di recuperare il gap tra nord e sud e i risultati li misureremo alla fine. Ho anche già detto che c’è un problema di risorse umane, dobbiamo essere in condizioni di portarli avanti i progetti. Se vogliamo realizzare gli obiettivi che abbiamo ci vogliono gli strumenti giusti. Sul personale facciamo molto affidamento proprio sul Pnrr che probabilmente potranno poi anche essere assunti a tempo indeterminato ha concluso Manfredi.

Pnrr, Carfagna: “Impegno per il sud è concreto e sta nei numeri”

scJWP IdVideo=”SdLBt3hl-Waf8YzTy”]

Anche la ministra Carfagna, ha voluto ribadire l’urgenza di sanare il gap nord-sud, illustrando gli impegni presi in questa direzione.

Non si produrranno disequilibri ta nord e sud, stiamo lavorando in senso esattamente contrario. Nè è già una prova l’inserimento del finanziamento in legge di bilancio dei primi due lep: asili nido e trasporto scolastico dei disabili. Lo dimostra anche l’impegno che abbiamo assunto con il ministro Bianchi, presentando i primi bandi per la ripartizione di 5 miliardi di euro, individuando crititeri che assegnano al mezzogiorno il 49% di queste risorse con punte del 57%” ha sottolineato la ministra Carfagna.

 


Tag: Gaetano ManfrediMara CarfagnaPnrr