Pnrr, Gualtieri: “Vogliamo cambiare il Paese, sindaci pronti alla sfida”

Il neo sindaco di Roma ha parlato di misure anti-Covid e Pnrr a margine dell'Assemblea dei sindaci progressisti e riformisti

newsby Teresa Ciliberto25 Novembre 2021



“Vogliamo cambiare il Paese, sostenere lo sforzo importante del governo Draghi e fare la nostra parte per mettere a terra le risorse del Pnrr. Questa è la promessa di Roberto Gualtieri, neo sindaco di Roma, a margine dell’Assemblea nazionale dei sindaci progressisti e riformisti, tenutasi ai Musei Capitolini. Il primo cittadino della Capitale, davanti ai cronisti, ha parlato degli obiettivi che i comuni si sono posti sul fronte Covid e su quello relativo alle risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Gualtieri: “Massimo sostegno alle misure anti-Covid del governo”

Gualtieri ha parlato, in particolare, di coerenza e “obiettivi ambiziosi, di transizione ecologica, di creazione di lavoro di qualità, di innovazione e realizzazione di nuove infrastrutture sociali. Sappiamo – ha poi aggiunto – che le città sono il luogo in cui questa sfida si deve vincere”.

“Oggi abbiamo dato conferma che il Pd, partito dei sindaci e della prossimità, vuole rilanciare il Paese dopo aver retto la sfida del Covid – ha affermato il sindaco della Capitale –, dando il massimo sostegno alle misure che il governo ha indicato. Noi andiamo avanti, con grande determinazione”.

Proprio per quel che riguarda le misure di contrasto alla pandemia e ai timori legati alla quarta ondata, Gualtieri ha spiegato: “Stiamo considerando tutte le misure necessarie per salvaguardare la salute dei cittadini e contrastare la pandemia. Sosteniamo le misure del governo e lavoriamo con le autorità sanitarie per fare le scelte più appropriate”.

“Fondamentale spendere bene risorse Pnrr”

Davanti ai presenti, Gualtieri ha anche parlato delle risorse economiche che i comuni italiani riceveranno nell’ambito del Pnrr. “Stiamo lavorando alla governance della macchina amministrativa – ha affermato -. Dentro questo assetto ci sarà anche una struttura per il Pnrr”.

“Perché è fondamentale non solo spendere le risorse – ha aggiunto in conclusione –, ma farlo bene per raggiungere gli obiettivi importanti che ci siamo dati”.


Tag: CovidPdPnrrRoberto GualtieriRoma