Serie A, Inter-Napoli: dove vedere la partita in Tv

A San Siro la formazione di Conte attende un Napoli già certo della qualificazione all’Europa League: entrambe le squadre puntano a chiudere al meglio il campionato

article
Europa League, Siviglia-Inter: dove vedere la finale in Tv
newsby Ilaria Macchi28 Luglio 2020


Il campionato di Serie A volge al termine, ma sono ancora diversi i verdetti che sono attesi dagli ultimi due in programma. Tra le gare della 37esima giornata c’è quella prevista a San Siro: Inter-Napoli: l’obiettivo scudetto è ormai tramontato per i nerazzurri (a tenere vive le speranze nelle ultime settimane era solo la matematica), mentre gli azzurri sono ormai certi della qualificazione all’Europa League ottenuta grazie alla conquista della Coppa Italia.

Per entrambe le squadre la sfida sarà comunque importante in vista dei rispettivi impegni in ambito internazionale, ormai sempre più vicini.

Dove vedere Inter-Napoli in Tv

Il fischio d’inizio di Inter-Napoli è in programma questa sera alle ore 21.45. La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra), Sky Sport 251.

In cabina di commento troveremo Fabio Caressa e Beppe Bergomi.

Disponibili anche due opzioni per non perdere il match grazie alla flessibilità tipica dello streaming. Gli abbonati alla pay Tv hanno la possibilità di sfruttare Sky Go, servizio che consente di seguire i contenuti a cui si è aderito anche in mobilità su PC, smartphone e tablet. Il tutto senza alcun costo aggiuntivo. Altrettanto interessanti sono le potenzialità di Now Tv, adatto a chi preferisce essere libero da vincoli. La piattaforma prevede infatti una serie di ticket tematici senza alcun rinnovo automatico. Tre le durate tra cui scegliere per chi ama lo Sport: Giornaliera, Settimanale o Mensile.

Le scelte dei due allenatori

Conte si trova costretto a dover rinunciare a Gagliardini squalificato, ma a centrocampo è previsto il recupero di un elemento importante come Barella. Probabile inoltre il ritorno dal primo minuto in difesa di De Vrij. Qualche dubbio in più, invece, per quanto riguarda il reparto d’attacco: al momento l’unico sicuro del posto sembra essere Lukaku, mentre si profila un ballottaggio Lautaro Martinez-Sanchez, con il secondo che sembra essere favorito.

Uno squalificato anche tra gli azzurri, Mertens, che si aggiunge all’assenza di Manolas. Al centro della difesa dovremmo tornare a rivedere Maksimovic, mentre è probabile che Fabian Ruiz possa subentrare solo a gara in corso. Il tridente offensivo dovrebbe invece essere composto da Politano, Milik e Insigne.

Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto dai due tecnici:

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Borja Valero; Sanchez, Lukaku. All. Conte

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Demme, Zielinski; Politano, Milik, Insigne. All. Gattuso


Tag: CalcioInterNapoliSerie A