Sport, Cozzoli: “L’algoritmo per i contributi ha funzionato”

Il presidente di Sport e Salute dopo l'incontro con la sottosegretaria Vezzali: "Non ho registrato nessuna preoccupazione delle federazioni"

newsby Andrea Corti13 Ottobre 2021



“È stato apprezzato il tema della programmazione pluriennale in modo da dare certezza, solidità e stabilità. Inoltre è emerso il tema dello sport di base, che deve andare di pari passo con quello di alto livello. Non ho registrato preoccupazioni da parte delle federazioni sul fronte dei contributi, tutt’altro. L’algoritmo ha funzionato, i dati alla base dell’algoritmo devono essere valutati e attualizzato”. Lo ha detto il presidente e a.d. di Sport e Salute, Vito Cozzoli, al termine dell’incontro con la sottosegretaria allo Sport del Governo Draghi, Valentina Vezzali, e i presidenti di alcuni federazioni sul tema dei contributi economici.

Sport, Cozzoli: “Grazie a Figc, sarà il miglior Olimpico”


Il presidente di Sport e Salute è poi intervenuto sul tema delle condizioni del terreno di gioco dello stadio Olimpico di Roma in vista della sfida fra Italia e Svizzera del 12 novembre per la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Appena sei giorni prima, infatti, sullo stesso campo si affronteranno le Nazionali italiana e neozelandese di rugby. “Noi lavoriamo insieme alla Roma, alla Lazio e alla Figc che sono i fruitori dell’Olimpico, affinché lo stadio funzioni sempre meglio e sia sempre più efficiente. Abbiamo avuto il terreno di gioco a disposizione l’11 luglio, un mese dopo rispetto all’ordinarietà – ha aggiunto -. Da una parte la natura deve fare il suo corso, dall’altro Sport e Salute farà di tutto per garantire il miglior campo possibile. Ringrazio Gravina e Mancini per la fiducia, Italia-Svizzera sarà una festa di sport”.


Tag: Valentina VezzaliVito Cozzoli