Super Green Pass, Salvini: “Lavoriamo per evitare le chiusure”

Il leader della Lega Matteo Salvini esprime la posizione unanime dei governatori della Lega in merito al Super Green Pass

newsby Davide Di Carlo23 Novembre 2021



Come Lega stiamo lavorando per tagliare le tasse, non solo Irpef e Irap ma anche con le bollette. I fraintendimenti degli altri non ci interessano. Una parte dei soldi dovrà arrivare dal taglio dei furbetti del reddito“. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, fuori Palazzo Madama. “Super Green Pass? Siamo in perfetta sintonia con i nostri governatori. Stiamo lavorando per le aperture e per evitare le chiusure, paure e l’estensione del green pass ai bambini. Quindi, lavoriamo per garantire lavoro e salute, poi vediamo cosa propone il governo“, ha concluso.

Super Green Pass, Lupi: “Si a differenziazione zone, mai più lockdown”


Le posizioni di una minoranza non possono limitare la libertà di chi si è vaccinato. Quindi, sì ad una differenziazione delle zone anche perché non è più possibile avere un lockdown. Vaccinare i bambini? Dobbiamo puntare a responsabilizzare le famiglie, ma non possiamo introdurre l’obbligo vaccinale per i più piccoli“. Così il deputato di Noi con l’Italia, Maurizio Lupi, parlando del super green pass e dei vaccini. “Apertura di Berlusconi al Reddito? Pensiamo che bisogna incentivare le politiche del lavoro per aiutare le imprese. Il Reddito ha fallito. Il Parlamento è fondamentale nel lavoro della legge di bilancio. La nostra posizione è molto chiara: non disperdere le risorse e abbassare le tasse per rilanciare l’economia“, ha concluso.


Tag: LegaMatteo SalviniSuper Green Pass