Salvini: “Partito Draghi non esiste. Il 2023 è ancora lontano”

Il leder della Lega chiude la campagna elettorale per le comunali di Roma a Tor Bella Monaca: "Chiudiamo nelle periferie dimenticate"

newsby Davide Di Carlo25 Settembre 2021



Separazione all’interno della Lega? E’ nella vostra testa. Questa settimana abbiamo il no di Draghi a nuove tasse e l’impegno a non aumentare l’Imu. Piaccia o no, c’è una Lega ed è quella che cerca di fermare il Pd e alle sue tasse“. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine del comizio a Tor Bella Monaca a Roma. “Il nostro obiettivo per le amministrative? Partiamo dal 5 a 0 per gli altri, quindi migliorare questo risultato. Dalla sera del 4 avremo tanti sindaci nuovi del centro destra“, ha continuato. Mentre sul possibile nuovo governo Draghi ha detto: non mi iscrivo a partiti che non esistono. Io ragione sul settembre 2021, il 2023 è lontano“.

Roma 2021, Salvini: “La piazza non è piena? E’ sabato pomeriggio. Sono orgoglioso”


Per me è motivo di orgoglio che ci sia in questo sabato pomeriggio ci siano tante belle persone in un quartiere difficile come Tor Bella Monaca. Mentre altri sfilano in centro, noi chiudiamo nelle periferie dimenticate perché per noi è il centro. La piazza non è piena? E’ sabato pomeriggio“. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine del comizio a Tor Bella Monaca a Roma.

Mps, Lega: “Padoan spieghi cosa vuol fare”


Il centrodestra è maggioranza nel paese: siamo uniti a Roma, a Milano, le divisioni stanno a sinistra. Cosa succede se Meloni prende un voto in più? Queste sono votazioni per eleggere sindaci, le elezioni politiche quando ci saranno decideranno chi fa il premier. Ci sono cose più importanti di cui parlare come per esempio Monte Paschi di Siena. Se c’è qualcuno che vuole svenderla, siamo curiosi di sapere da Padoan cosa vuole fare“. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine del comizio a Tor Bella Monaca a Roma.

Roma 2021, Durigon: “Piazza vuota? Non è vero. Abbiamo lanciato un segnale”


“Se vedremo Meloni, Salvini e Michetti insieme? Siamo una coalizione, quindi si“. Così l’ex sottosegretario, Claudio Durigon, a margine del comizio a Tor Bella Monaca a Roma. “Piazza vuota? Non è vero. Noi volevamo lanciare un segnale venendo a Tor Bella monaca e lo abbiamo fatto. Questa era una piazza degradata e oggi l’abbiamo pulita”, ha continuato.

Durigon: “Sono per la libertà di stampa, ma non per la diffamazione”


POLITICA (Roma). “Io non sono mai stato un fascista. E’ stato un errore, la mia era solo un pensiero ai miei nonni. Mai e poi mai andrei contro Falcone e Borsellino“. Così l’ex sottosegretario, Claudio Durigon, a margine del comizio a Tor Bella Monaca a Roma. “Caso follow the money? Io sono per la libertà di stampa, ma non per la diffamazione“, ha concluso.

 


Tag: Claudio Durigoncomunali romaLegaMatteo SalviniTor Bella Monaca