Amministrative, Salvini ironizza: “Vado a Fatima in cerca dell’illuminazione”

"Ho parlato con Berlusconi di futuro, ho diverse idee per il centrodestra"

article
newsby Luca Perillo29 Maggio 2021



Le elezioni amministrative si avvicinano, ma per il momento il centrodestra non ha ancora trovato un accordo sui candidati delle grandi città. Matteo Salvini ha affrontato la questione con la stampa a margine di una visita ad uno dei 2.000 gazebo della Lega in tutta Italia. “Non fatemi la stessa domanda tre volte al giorno. In settimana avremo dei nomi unitari del centrodestra in tutte le città. Vado anche a Fatima domani per cercare l’illuminazione“, ha ironizzato il leader della Lega. “Sul futuro del centrodestra“, ha aggiunto Salvini, “ho parlato al telefono con Berlusconi; ho molto idee per il futuro“.

Uggetti, Salvini: “Chiedo scusa, lo aspetto ai gazebo sul refernendum sulla giustizia”


Salvini ha parlato anche dell’assoluzione di Simone Uggetti, avvenuta negli scorsi giorni. L’ex sindaco di Lodi era tra gli imputati per turbativa d’asta nel processo per il cosiddetto “caso piscine“, che riguardava una gara per la gestione degli impianti comunali scoperti della città lombarda. “Ho mandato nei giorni scorsi una nota stampa per esprimere solidarietà all’ex sindaco Uggetti, uno dei tanti in Italia ingiustamente detenuti. Più che chiedere scusa cosa devo fare? Darmi fuoco in piazza? Ora lo aspetto ai gazebo della Lega e del Partito Radicale per chiedere un referendum sulla giustizia“.


Tag: LegaMatteo Salvini