Roma, l’ex pentastellato De Vito
ha deciso di entrare in Forza Italia

"Persone a me vicine già erano a conoscenza della mia scelta", dice il presidente dell'Assemblea Capitolina

newsby Davide Di Carlo7 Giugno 2021


Marcello De Vito, presidente dell’Assemblea Capitolina ed ex Movimento 5 Stelle, ha annunciato il suo ingresso in Forza Italia. Il suo obiettivo è quello di fare vincere il centrodestra alle prossime elezioni comunali di Roma.

De Vito: “Non farò campagna elettorale contro Raggi”


Non farò una campagna elettorale contro la Raggi, mi impegnerò a portare avanti le istanze del centrodestra. Parleremo di un nuovo modello di città, io non credo alle campagne elettorali contro qualcuno. Le persone a me vicine già erano a conoscenza della mia scelta perché sono molti mesi che manifesto punti di vista differenti al Movimento.

“Non mi dimetto da presidente dell’aula”


“Sono stati molti i punti di unione tra me e Forza Italia: tra questi il commercio e i poteri speciali per Roma. Questa, prima che entrassi nel Movimento, è stata sempre la mia area ideologica di riferimento. Oggi Forza Italia rientrerà in consiglio comunale. Alla Raggi non l’ho detto ma lo farò nelle prossime ore, era giusto tenere riservata la notizia. Io metto a disposizione la mia esperienza, per la candidatura ci penserà il coordinatore romano, Gasparri”. Così il presidente del Consiglio dell’aula Giulio Cesare, Marcello De Vito, a margine della conferenza stampa per il suo ingresso in FI. Non c’è motivo che io lasci il mio incarico di presidente dell’aula. Sono stato eletto con 29 voti favorevoli e nessun contrario e se l’aula vorrà sostituirmi io asseconderò le scelte”, ha continuato.

Roma, De Vito: “Altri mi seguiranno? Vedremo, nel M5s capitolino c’è malcontento”


“Conosco il Movimento romano e so che al suo interno il malcontento cresce. Le capriole ideologiche del M5s stanno spingendo molti attivisti ad uscire. Se mi seguiranno? Lo vedremo. Se ci saranno istanze in tal senso saranno valutate ma non compete a me la scelta”.

Roma, Gasparri: “Ingresso De Vito in Fi rafforza coalizione centrodestra”


“Siamo lieti dell’ingresso dell’onorevole De Vito in Forza Italia. Una notizia importante che evidenzia come ci stiamo rafforzando in vista delle prossime votazioni amministrative a Roma. La scelta di coinvolgerlo al nostro progetto è nata dopo degli incontri tenutosi in Campidoglio, quando il presidente dell’aula ha invitato i parlamentari per parlare della città”. Così il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri, a margine della conferenza stampa di presentazione di Marcello De Vito come nuovo ingresso in Forza Italia. “I pregiudizi storici sono caduti. Sono cambiate tante cose. Se mi aspettavo la lettera di Di Maio sulla giustizia? La politica è in continuo cambiamento e l’onorevole De Vito ha sottolineato che prima di aderire al M5s, era un elettore di Forza Italia. Stiamo vivendo una ricomposizione bipolare della politica, ha concluso.


Tag: Forza ItaliaMarcello De VitoMaurizio Gasparri