Napoli, Manfredi: “Nessun disaccordo interno, giunta a breve”

Il neo eletto sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, si è soffermato sulle risorse per il Sud del Pnrr e sulla giunta, che sarà formata a breve

newsby Luca Leva21 Ottobre 2021



Sul dissesto ci vuole un intervento legislativo che ci aiuti sul debito e ci consenta poi di muovere la leva della spesa corrente“. A dirlo è il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, a margine del convegno sul tema della coesione territoriale “Sud e Nord insieme verso l’Europa“.

Le parole del sindaco Manfredi sulle risorse del Pnrr

Per quanto riguarda le risorse del Pnrr e gli investimenti nel Sud, i prima bandi che sono stati fatti ci dicono che purtroppo non si sta ancora rispettando la quota che dobbiamo garantire“. E ha continuato: “Questo significa che bisogna rivedere le procure di assegnazione e mettere in condizioni le amministrazioni meridionali di poter presentare progetti e soprattutto di poter realizzare le opere“.

E sulla formazione della giunta, il sindaco Manfredi ha detto: “Faremo la giunta a breve. Non ci sono disaccordi e a brevissimo ci sarà la giunta“.

Lo scorso lunedì, 18 ottobre, Gaetano Manfredi è stato proclamato primo cittadino di Napoli. La cerimonia è avvenuta nella Sala Arengario del Palazzo di Giustizia. “Sono consapevole dell’onere, ma anche convinto che la città senta la necessità di una grande ripartenza” ha detto Manfredi. “Il mio pensiero va a tutta la comunità dei cittadini napoletani che sapranno dare il loro contributo a questa nuova ripartenza. E soprattutto ai più fragili e a chi soffre, per mancanza di lavoro e futuro“.


Tag: Gaetano ManfrediNapoliPnrr