Comunali Roma, Salvini e il Cdx
con Michetti: “Siamo fiduciosi”

I leader della coalizione a sostegno del candidato sindaco in vista del ballottaggio. Gli interventi di Giorgia Meloni e Antonio Tajani

newsby Davide Di Carlo13 Ottobre 2021



“L’unica arma sono il sorriso e i nervi saldi. In alcuni Municipi vinceremo e io sono assolutamente fiducioso, per il nervosismo altrui, sulla vittoria in Campidoglio: quando ti limiti ad insultare l’avversario senza uno straccio di proposta qualche problema lo hai”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, nella conferenza stampa del centrodestra a sostegno del candidato sindaco del centrodestra alle comunali di Roma, Enrico Michetti, in vista del turno di ballottaggio. Durante l’incontro di oggi al Tempio di Adriano è stato anche siglato il ‘Patto per Roma’.


Salvini ha poi aggiunto che “tirare fuori gli scheletri del passato non fa bene all’Italia e non fa bene al Governo. Prevenire è meglio che curare, altrimenti puoi avere anche un genio a fare il presidente del Consiglio. Siccome di alcuni ministri non mi fido, ne parlerò col manager del Governo. Non possiamo permettere che l’Italia rischi di andare incontro a problemi enormi”.

Meloni (Fdi): “Scontri? Lamorgese si dimetta”


“Noi continuiamo a chiedere le dimissioni della ministra Lamorgese perché è inadeguata per questo incarico – ha detto a margine della conferenza Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia -. Il caso di sabato scorso non è l’unico. Durante la campagna elettorale a Milano in piazza Duomo abbiamo fatto una manifestazione che abbiamo dovuto concludere prima perché i No vax volevano creare disturbo. Ho chiamato personalmente il ministro, ma alla fine il corteo di disturbo è terminato dentro la piazza dove eravamo noi”.

“Mi preoccupa quello che accadrà nei porti italiani, non la manifestazione antifascista di sabato. Il ministro non sa gestire i violenti e mi dispiace per chi vuole manifestare pacificamente. Il green pass come lo si sta usando in Italia è un fatto unico perché si rischia il lavoro. Questi sono i temi che si devono affrontare – ha concluso Meloni -. In Italia non si può dire che si è contrari, ma cos’è una dittatura?.

Forza Nuova, la posizione di Tajani (Fi)


“Il centrodestra è pronto a presentare una mozione di condanna di tutte le violenze che sono state commesse. Io credo sia giusto condannare severamente le violenze commesse a Roma da estremisti di Forza Nuova ma chiediamo anche che ci sia la condanna, da parte della sinistra, degli atti di violenza degli anarco-insurrezionalisti a Milano e a Torino”. Così, invece, il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, a margine della conferenza stampa di oggi.

“Non ci possono essere due pesi e due misure, i delinquenti sono delinquenti – ha aggiunto Tajani -. Non ho sentito una parola di condanna da parte di nessuno della sinistra nemmeno da parte del candidato sindaco di centrosinistra di Torino. Io voglio una condanna esplicita degli anarco-insurrezionalisti. Alla sinistra dico: abbiate coraggio di denunciare gli anarco-insurrezionalisti”.

Comunali Roma, Michetti sulla Wehrmacht


Infine, a margine del punto stampa per le comunali di Roma è intervenuto anche il candidato sindaco, Michetti. “Se i tamponi se li dovranno pagare i dipendenti comunali? Io rispetto le disposizioni della legge, sempre. Se io non rispetto la legge, i tamponi li pagherà il sindaco, perché è danno erariale. Ho portato la mia solidarietà a Landini, io sono un cristiano cattolico e promuovo il massimo del rispetto e sto vivendo i fatti di sabato come una cosa esterna alla campagna elettorale.

“Io ho fatto sei ore di storia, 200 puntate trattando tutti i personaggi da Giulio Cesare a Hitler. Quindi, citare un termine non significa nulla – ha continuato rispondendo alla domanda inerente alla sua posizione sulla Wehrmacht e Hitler -. Chi è l’uomo forte? Io sono un democratico cristiano, perché questa menzogna continua?”.

Green Pass, Tajani: “Mi auguro che non si blocchi porto di Trieste”


Il green pass è uno strumento utile per sconfiggere il virus e salvare vite. I tamponi devono essere gratuiti per chi non si può vaccinare“. Così il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, a margine della conferenza stampa della coalizione al Tempio di Adriano. “Io mi auguro che non venga bloccato il porto di Trieste e che si riesca a trovare una soluzione. Bisogna spiegare che vaccini e green pass servono per salvare vite umane. Io giro con il mio certificato e non mi reca nessuna fatica“, ha concluso mostrando ai cronisti il suo certifica verde.


Tag: Antonio TajaniElezioni AmministrativeEnrico MichettiGiorgia MeloniMatteo SalviniRoma