Bologna, Lepore: “Da oggi mascherina obbligatoria anche all’aperto”

Il sindaco del capoluogo dell'Emilia Romagna parla anche dei vaccini e del Pnrr

newsby Redazione26 Novembre 2021



“Da oggi fino al 9 gennaio, nel centro storico di Bologna, sarà obbligatorio indossare la mascherina anche all’aperto. È una questione di educazione civica: evitiamo ogni imbarazzo, specialmente in caso di assembramenti”. Così il sindaco di Bologna, Matteo Lepore, sul nuovo provvedimento che sancisce l’obbligatorietà delle mascherine nel centro storico anche all’aperto. Un provvedimento che entrerà in vigore anche in altre importanti grandi città italiane. Come ad esempio Milano (sarà valida dalla mezzanotte di venerdì 27 novembre fino al 31 dicembre e riguarderà tutta l’asse dal Castello a San Babila). Il primo cittadino del capoluogo dell’Emilia Romagna ha parlato anche della situazione vaccini: “Stiamo andando bene, presto nuovo hub a Bologna Fiera.

Pnrr, Lepore: “Serve chiarezza dal Governo”


“Credo che serva chiarezza da parte del Governo e della Presidenza del Consiglio. Noi sindaci siamo ansiosi di passare alla fase attuativa e aspettiamo di incontrare Draghi e la sua squadra”. Così sempre il sindaco di Bologna, Matteo Lepore, sul tema del Pnrr, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (222,1 miliardi complessivi di euro circa di fondi europei). Il primo cittadino ha parlato anche della situazione legata al Cas di via Mattei: “Non è gestito dal Comune, ma credo comunque che la sua chiusura possa essere un obiettivo raggiungibile”.


Tag: BolognamascherinaMatteo Lepore