È stato il principe Carlo a parlare del colore della pelle di Archie?

Il portavoce del principe Carlo torna a respingere le accuse di razzismo in vista dell'uscita di un libro controverso sulla Famiglia Reale

article
newsby Linda Pedraglio29 Novembre 2021


Le accuse di razzismo avanzate da Meghan Markle, durante la famosa intervista a Oprah Winfrey, continuano a travolgere la Famiglia Reale a distanza di mesi. Un nuovo libro sulle vicende della famiglia più chiacchierata al mondo mette a repentaglio la reputazione del Principe Carlo. Sarebbe stato lui l’autore di un commento razzista su Archie, primogenito di Harry e di Meghan Markle. Ma il portavoce del principe del Galles respinge nuovamente le accuse sottolineando che l’erede al trono non si è mai chiesto di quale colore sarebbe stata la pelle del nipote.

Principe Carlo razzista? “Si tratta di finzione”

Nel libro, “Brothers And Wives: Inside The Private Lives of William, Kate, Harry and Meghan“, l’autore Christopher Andersen afferma che il Principe Carlo avrebbe chiesto quale sarebbe stata la “carnagione” del bambino. “Questa è finzione e non merita ulteriori commenti“, ha detto il portavoce di Carlo ai giornalisti alle Barbados, dove l’erede al trono prenderà parte alle celebrazioni che segnano il passaggio dell’isola a una repubblica.

Secondo quanto riportato da Page Six, il libro racconta una presunta conversazione tra Carlo e sua moglie Camilla. La mattina del fidanzamento di Harry e Meghan nel 2017, Carlo avrebbe detto: “Mi chiedo come saranno i loro bambini?” Camilla era apparentemente “un po’ sorpresa” e ha risposto: “Beh, assolutamente stupendi, ne sono certa“, ha detto Page Six. “Voglio dire, quale pensi che potrebbe essere la carnagione dei loro figli?“, avrebbe sussurrato Carlo alla moglie.

Che cosa ha raccontato Meghan Markle

Prima ancora che Archie nascesse, il palazzo aveva già deciso che non gli sarebbe stato dato un titolo reale. Questa la versione di Meghan Markle durante la discussa intervista da Oprah Winfrey. “Nei mesi in cui ero incinta del mio primo bambino ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né gli sarebbe stata garantita la sicurezza. C’erano anche preoccupazioni e conversazioni su quanto sarebbe stata scura la sua pelle quando fosse nato“, aveva raccontato la duchessa di Sussex da Oprah Winfrey, senza precisare il nome del colpevole, ma di averlo saputo attraverso Harry.

 


Tag: ArchieMeghan MarklePrincipe CarloRegno Unito