Expo Dubai 2020, i bambini giocano a Squid Game

Squid Game approda anche all'Expo 2020 di Dubai, dove il padiglione della Corea del Sud ha organizzato dei giochi per bambini ispirati alla serie tv

newsby Redazione12 Novembre 2021



Dopo settimane in cima a tutte le classifiche, Squid Game approda anche all’Expo 2020 di Dubai. Qui, il padiglione della Corea del Sud ha organizzato dei giochi per bambini ispirati a Squid Game. Nella serie tv coreana, i protagonisti giocano ad uno spietato “un, due, tre, stella” in cui chi perde muore. Alla fine del gioco diversi bambini e ragazzi si sono fatti fotografare divertiti accanto a dei figuranti mascherati come i carcerieri della serie.

Squid Game, di cosa parla la serie tv di successo

Tutti pazzi per Squid Game, la serie tv coreana più vista di sempre, prima in classifica su Netflix, con visualizzazioni da oltre 90 paesi nel mondo, e per anni rifiutata. Ambientata in un mondo distopico, Squid Game narra la storia di 456 persone a corto di denaro, selezionate per partecipare a un gioco per bambini dove in palio c’è la loro stessa vita. Da “Un, due, tre, stella” alla sfida dei biscotti coreani, i giochi per bambini si trasformano in un teatro di morte. Da serie tv a fenomeno di massa, ha reso popolari elementi finora sconosciuti ai più, come i dalgona i biscotti usati in un episodio. Dando vita a una serie di meme esilaranti, pur suscitando anche qualche perplessità sui tentativi di emulazione, soprattutto nei bambini. I fan potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo, sicuri che ci sarà un sequel. La data non è ancora stata annunciata, quindi ci sarà tempo per capire quali giochi verranno utilizzati nella seconda stagione. Nella speranza che per il sequel, i sottotitoli verranno migliorati.


Tag: Corea del SudExpo Dubai 2020Squid Game