Scoperto mosaico romano in un appartamento a New York

Il mosaico, commissionato dall'imperatore Caligola, era scomparso da un museo italiano durante la seconda guerra mondiale

article
Foto Pexels
newsby Linda Pedraglio22 Novembre 2021


Un tempo decorava una magnificente nave dell’imperatore Caligola, ora è un elegante tavolino da caffè in un lussuoso appartamento di New York. Si tratta di un antico mosaico di epoca romana rinvenuto nel 2017 nella dimora di una gallerista a Manhattan. Nessuno sospettava quanto antico e prezioso fosse quel mosaico tanto da essere destinato a un tavolino da caffè dove la gallerista teneva liquori, grappe e bicchieri in cristallo. Poi, quasi per caso, la sensazionale scoperta. Il mosaico, non solo era di epoca romana, ma decorava la nave a bordo della quale viaggiò il leggendario Caligola.

Scoperto mosaico romano a New York

Ma come è avvenuta la scoperta? Era il 2013, quando lo scrittore Del Bufalo presentava a New York il suo ultimo libro, “Porphyry“, un roccia purpurea molto usato dagli imperatori romani. Tra le tante immagini il volume includeva quella di un mosaico perduto, che un tempo decorava una cosiddetta “nave da festa” commissionata da Caligola per navigare sul lago di Nemi. Quando l’imperatore fu ucciso, le navi furono affondate, recuperate dal lago soltanto negli anni Trenta e ospitata in un museo nei pressi del lago. Le navi e altre antichità furono bruciate nel 1944, quando i nazisti si ritirarono dall’Italia.

Come è avvenuta la sensazionale scoperta

Quasi 70 anni dopo, mentre firmava le copie del suo libro, Del Bufalo sentì casualmente la conversazione tra un uomo e una donna presenti al firma copie. “Al tavolo è arrivata una signora con uno strano cappello e con lei un ragazzo giovane“, ha detto Del Bufalo alla CBS . “Che bel libro. Oh, Helen, guarda, questo è il tuo mosaico“, disse il giovane. E lei rispose: “Sì, questo è il mio mosaico“. Lo scrittore riuscì a rintracciare il giovane, che gli confermò di aver visto lo stesso mosaico nella dimora di Helen a Manhattan.

Helen Fioratti, chi è la gallerista che lo aveva a casa

Era Helen Fioratti, gallerista e intenditrice d’arte. Secondo un’intervista rilasciata al New York Times nel 2017, lei e suo marito, un giornalista italiano, acquistarono il mosaico da una famiglia nobile italiana negli anni ’60. Quando arrivò a New York, la coppia lo trasformò in un tavolino da caffè, inconsapevole dell’inestimabile valore del mosaico. “È stato un acquisto innocente“, ha detto Fioratti al Times. “Era il nostro pezzo preferito e ce l’abbiamo da 45 anni“, ha spiegato la gallerista.

Che fine ha fatto il mosaico della nave di Caligola

Secondo la ricostruzione del procuratore distrettuale di Manhattan, il mosaico è stato rubato, probabilmente durante la seconda guerra mondiale. Tornato in Italia, a marzo di quest’anno, è stato esposto al Museo delle Navi Romane di Nemi. “Mi è dispiaciuto molto per lei“, ha detto Del Bufalo di Fioratti, “ma non potevo fare diversamente, sapendo che al mio museo di Nemi manca la parte migliore. Un pezzo che ha attraversato i secoli, attraverso la guerra, attraverso un incendio, e poi attraverso un mercante d’arte italiano, e finalmente potrebbe tornare al museo“, ha spiegato Del Bufalo.


Tag: Del BufaloMosaico