Covid, Salvini insiste sui vaccini e le varianti: “Lo dice l’ISS”

Il leader della Lega a Milano: "Lo dice l'Istituto Superiore di Sanità"

article
newsby Francesco Maviglia14 Settembre 2021



Il leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso di un punto stampa con i cronisti, alla risposto alla domanda di un giornalista che chiedeva spiegazioni in merito alla sua affermazioni sui vaccini che causano le varianti. “La ripeterebbe oggi?”. “C’è scritto sullo studio dell’Istituto Superiore di Sanità e a quello io rimango“.  E ha aggiunto: “Messaggio politico ai no vax? No, io sono vaccinato e sono stato col braccio penzoloni per due giorni“.

Le varianti nascono perché il vaccino vuole sopravvivere al virus, lo dicono i premi Nobel. Quindi, evviva chi si vaccina, ringrazio i 40 milioni di italiani che si sono vaccinati, ma il vaccino non rende immortali. Io posso contagiare e posso essere contagiato, è la drammatica verità” ha continuato Salvini.

Energia, Salvini: “Chiesto a Draghi tagli su tasse bollette”


Ho espresso la mia solidarietà e ho appena parlato con il Ministro dell’Ambiente Cingolani. Non è possibile aspettare che le bollette della luce e del gas aumentino del 40%“. A dirlo è Matteo Salvini a margine della visita al Mercato centrale di Milano.

Ho chiesto fortemente a nome della Lega al Governo e al presidente Draghi in primis interventi per tagliare la parte di tasse che appensantisce le bollette” ha detto il leader della Lega, di modo che questo “aumento arrivi a zero”.

Elezioni comunali Napoli: “Qualcuno vuole eliminare l’avversario”


Mi sembra che da parte di qualcuno ci sia la voglia di eliminare l’avversario perché sono tutte liste a sostegno del candidato del centrodestra” ha detto Matteo Salvini parlando dell’esclusione di alcune liste per le elezioni comunali a Napoli. “Però confidiamo nel ricorso al Consiglio di Stato e aspettiamo il suo parere“, ha concluso.

 

 


Tag: bolletteCovidelezioniMatteo Salvinivaccinivarianti