Migranti, due barconi soccorsi dalla Guardia costiera-VIDEO

La Guardia Costiera italiana ha condotto due operazioni distinte al largo della Sicilia grazie alle quali sono stati tratti in salvo 420 migranti che si trovavano in gravi difficoltà

newsby Redazione21 Novembre 2021



La Guardia costiera italiana è stata impegnata nelle ultime 24 ore con due operazioni di salvataggio nei confronti di barconi in difficoltà carichi di migranti.

Salvati 420 migranti al largo della Sicilia

In totale più di 420 persone, tra cui 40 minori, sono state salvate in mare e condotte a Lampedusa e Porto Empedocle. È di poche ore fa l’intervento di una motovedetta SAR della Guardia Costiera in favore di un barcone in difficoltà con 70 migranti a bordo. Tutti sono stati tratti in salvo e portati in sicurezza a Lampedusa. Non risultano dispersi. Nella seconda operazione, la nave Dattilo della Guardia Costiera con più di 350 migranti si è diretta verso Porto Empedocle.

La scorsa notte la nave Dattilo è stata infatti impegnata in un intervento d’emergenza, durato diverse ore, in favore di un peschereccio che si trovava a più di 70 miglia dalle coste siciliane, in area di responsabilità SAR italiana. L’imbarcazione era in pericolo a causa delle pessime condizioni meteo marine e dell’elevato numero di persone presenti a bordo.


Tag: Guardia CostieramigrantiSicilia