Meteo 8 dicembre, bufera di neve in arrivo per l’Immacolata

Temperature molto fredde colpiranno specialmente le aree del Nordovest con abbondanti nevicate fino in pianura

article
Foto Unsplash | Jaunathan Gagnon
newsby Linda Pedraglio6 Dicembre 2021


Una tempesta di neve e aria gelida è in arrivo dal Nord Europa l’8 dicembre. Con il Natale alle porte, molte città del Centro e del Nord Italia si imbiancheranno proprio nel giorno dell’Immacolata. Abbondanti nevicate scenderanno su molte città del Centro e del Nord Italia. Fiocchi di neve e temperature sotto lo zero anche in pianura Padana, dove gli accumuli di neve potranno raggiungere i 10 cm.

In arrivo tempesta di neve

L’aria gelida farà il suo ingresso in Italia principalmente dalla Porta della Bora già dalle prossime ore andando a estendersi sulla Valpadana. Parallelamente un vortice atlantico punterà dritto verso la Penisola Iberica portano aria mite da Sud verso il Mediterraneo centrale e dunque l’Italia. Saranno proprio le instabili correnti atlantiche a dare origine alla formazione di un secondo vortice ciclonico. Da mercoledì 8 si prevede un peggioramento delle condizioni meteo su gran parte del Nord e del Centro.

Le regioni più colpite

Temperature molto fredde colpiranno specialmente le aree del Nordovest con precipitazioni nevose fino in pianura. Cuneo, Torino, Genova, Milano, Varese, Como, Bergamo, Brescia, Pavia e Piacenza si imbiancheranno sin dalle prime ore del mattino con nevicate più o meno abbondati per tutto il giorno. Sul Piemonte si attendono circa 5/10 cm di accumulo. Mentre il Lombardia potrebbero cadere fino a 15 cm di neve fresca, coì come sull’Emilia occidentale. Ci saranno nevicate a basse quote anche sul Veneto occidentale come nel veronese e nel vicentino. I fiocchi bianchi potrebbero continuare a cadere fino alle prime ore di giovedì 9 sul Nordest.

Neve anche al Sud dopo l’8 dicembre

Anche dopo l’Immacolata la situazione non migliorerà. “Nei giorni successivi un vortice ciclonico alimentato da aria molto fredda si formerà sul basso Tirreno innescando una fase di maltempo al Centrosud dove oltre alle piogge battenti cadrà la neve“, avverte Antonio Sanò, direttore de iLMeteo.it . “Al Nord il tempo migliorerà, ma farà freddo“. Milano, anche a causa della neve al suolo, giovedì e venerdì vivrà giornate di ghiaccio con temperature sottozero anche di giorno. Gelate notturne estese colpiranno tutte le regioni settentrionali e le zone interne del Centro.


Tag: 8 dicembreMeteoneve