Facchinetti, pugno da Conor McGregor: “Violento e pericoloso”

La denuncia di Francesco Facchinetti sulle Instagram Stories: "Picchiato senza motivo. Sono qui per miracolo, pensate Conor McGregor che picchia un non fighter"

newsby Redazione17 Ottobre 2021



Francesco Facchinetti è stato aggredito dal lottatore irlandese Conor McGregor. A raccontarlo è lo stesso showman, sulle sue storie Instagram. E nel suo messaggio sia la voce che l’aspetto testimoniano la grande paura provata nel confronto con ‘Notorious’.

Il racconto di Francesco Facchinetti

E Francesco Facchinetti ha raccontato tutta la vicenda sin dall’inizio: “Eravamo stati invitati all’hotel Parco dei Principi di Roma per conoscere Conor McGregor. Non so quando posterò questo video, ma alle due e mezza di questa notte sono stato aggredito da lui. Proprio quel famosissimo lottatore, che mi ha tirato un pugno in bocca. E, come vedete, mi ha spaccato il labbro superiore, quello inferiore e probabilmente mi ha spaccato il naso. Mi è uscito il sangue, ora mi sono pulito“.

Segue un resoconto di ciò che è successo con Conor McGregor. “Mi ha aggredito all’hotel Saint Regis, di fronte tra l’altro a dieci miei testimoni – ha spiegato Francesco Facchinetti –. Più ovviamente i suoi amici e le sue copiose guardie del corpo. Mi ha aggredito senza motivazione, visto che ci siamo divertiti insieme, abbiamo parlato per due ore. Poi all’improvviso mi ha aggredito“.

“Denuncerò Conor McGregor”

Potevo starmene zitto e non dire niente a nessuno. Fortunatamente, però, mi è andata bene – ha aggiunto Francesco Facchinetti –. Come vedete sono qua che sto raccontando questa cosa, ma pensate Conor McGregor che tira un pugno a una persona che assolutissimamente non è un fighter. Pensate cosa può succedere“.

Fortunatamente mi è andata bene, però quella persona è veramente violenta e pericolosa. Ho preso un pugno per niente. Questo pugno poteva andare benissimo a mia moglie, che era lì con me. A altre ragazze, mie amiche, che erano lì con me. Ad altri miei amici. Quindi ho deciso di denunciare Conor McGregor. State molto attenti“, ha concluso Francesco Facchinetti mostrando la ferita sul labbro.


Tag: Conor McGregorFrancesco Facchinetti