Riad, chi erano i tre ballerini morti in un incidente in Arabia Saudita

Il mondo dello spettacolo ha reso omaggio sui social ai tre giovani ballerini italiani che facevano parte del cast del musical "Aggiungi un posto a tavola"

article
Foto Instagram
newsby Giulia Martensini18 Ottobre 2021


Antonio Caggianelli, Nicolas Esposto e Giampiero Giarri. Questi i nomi dei tre ballerini che hanno perso la vita in un tragico incidente d’auto a Riad, in Arabia Saudita. L’incidente risale al pomeriggio di sabato scorso quando durante una gita sulle montagne nel deserto, le due auto su cui viaggiavano gli artisti sono finite in una scarpata. I tre ballerini facevano parte del cast dello spettacolo “Aggiungi un posto a tavola” e si trovavano in Arabia per partecipare all’evento di inaugurazione di un nuovo teatro.

L’incidente nel deserto

Caggianelli, Giarri ed Esposto erano nel Paese arabo con una compagnia composta da 10 ballerini, tutti italiani, in tournée per l’inaugurazione di un nuovo teatro. Sabato, nel loro giorno libero, avevano deciso di fare un’escursione nel deserto. Sulla via del ritorno, le due vetture sono precipitate in una scarpata, sebbene le dinamiche siano ancora da chiarire. Oltre ai tre italiani hanno perso la vita altre due persone del posto, mentre tre altri ballerini hanno riportato gravi ferite.
La Farnesina attraverso l’ambasciata d’Italia a Riad, si è subito attivata ed è in contatto con le famiglie, volate in Arabia per effettuare il riconoscimento delle salme che dovrebbero essere rimpatriate nei prossimi giorni.

Chi erano le vittime

Sui social è grande il cordoglio da parte del mondo dello spettacolo e dei musical: in molti hanno voluto rendere omaggio ai tre giovani ballerini scomparsi in Arabia.

Nicolas Esposto

Esposto, 28 anni, era nato in Francia, ma era cresciuto nell’Agrigentino, a San Giovanni Gemini. Sulla pagina facebook personale si definiva artista, ballerino e creatore di video. Di recente aveva fatto parte del corpo di ballo del ‘Premio Persefone 2021’ e nel 2016 aveva preso parte alla fiction Rai ‘C’era una volta Studio Uno’. A ricordare Nicolas, tra gli altri, l’oratorio “Don Michele Martorana” che in un post ha voluto rendere omaggio al suo lavoro di animatore.

Antonio Caggianelli

Caggianelli, 33 anni originario di Bisceglie, da anni era protagonista nel mondo della danza, come ballerino e coreografo. Ad agosto, aveva partecipato all’ultima edizione della Notte della Taranta. “Di Antonio – si legge nel post scritto dagli organizzatori del festival – prima di ogni passo, prima di ogni sguardo arrivava il suo sorriso, bello come il porto della sua città, Bisceglie“.

Tante produzioni teatrali e televisive a cui ha partecipato: nel corpo di ballo delle trasmissioni ‘Italia’s got talent’, ‘Let’s Dance’, ‘Amici di Maria De Filippi‘ , ‘Tutti pazzi per amore 3’ e ‘Ciak si canta’.

Giampiero Giarri

Il 32enne Giarri, di Tor San Lorenzo, aveva studiato danza classica e moderna. Nel corso degli anni aveva fatto numerose esperienze nel mondo della tv e del teatro, partecipando a produzioni come Ben Hur Live, Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo e e ‘Notre Dame de Paris’. Ad omaggiare il giovane ballerino, un post della Daniele Cipriani Entertainment che definisce Giampiero “un ballerino dall’animo sensibile e professionista generoso“.

 

 

 


Tag: Antonio CaggianelliArabia SauditaballeriniGiampiero GiarriNicolas EspostoRiad