Agguato a Buccinasco, ucciso a colpi di pistola un uomo in pieno centro

La persona era nota alle forze dell'ordine come trafficante di droga

newsby Luca Perillo11 Ottobre 2021



Agguato in centro città a Buccinasco dove un uomo, Paolo Salvaggio di 60 anni, noto alle forze dell’ordine nel mondo del traffico di stupefacenti, è stato ucciso da diversi colpi di pistola. Sparatoria avvenuta intorno alle 10 di questa mattina in una via trafficata del centro cittadino. La zona è stata al momento transennata e i Carabinieri del Nucleo Investigazioni Scientifiche stanno effettuando i rilievi del caso. “Non ha mai fatto male a nessuno, chi gli avrebbe voluto sparare?” ha urlato la moglie della vittima sopraggiunta sul luogo intorno alle 11.

Agguato Buccinasco, assessore Palone: “Omicidio che ci lascia basiti, ma non stupiti”


L’amministrazione comunale (di Buccinasco, ndr) non era a conoscenza dell’attività di questa persona. Siamo basiti e sconvolti. anche se non stupiti. È gravissimo che qualcosa del genere sia successo nel centro della nostra città, in un parco frequentato da migliaia di persone ogni giorno. Questo è un territorio fortemente colonizzato dalle mafie, in particolare dalla ‘Ndrangheta. Noi come amministrazione comunale lottiamo da anni, anche con il mio assessorato, per contrastare questo diffuso fenomeno. Chiediamo ancora maggiore attenzione, se possibile, ma siamo sicuri che non mancherà. Il supporto delle forze dell’ordine non è mai mancato e neppure quello della prefettura“. Queste le parole di Rosa Palone, assessora al Welfare e alla Cultura Antimafia di Buccinasco, accorsa sul luogo dell’evento anche in nome del sindaco della città.


Tag: BuccinascoOmicidio