Autore: Teresa Ciliberto

Classe 1987, nata e cresciuta a Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Da sempre appassionata di cinema, mi sono avvicinata al giornalismo e da qui mi si è aperto un mondo che mi ha legato all’ormai inseparabile ‘compagna’ di vita: la telecamera. Dal 2011 ho collaborato con Meridiana Notizie, Canale21, Affaritaliani e Teleborsa occupandomi per lo più di cronaca, politica, cultura ed economia.

(roma). Una struttura alberghiera cestista dalla Fondazione Policlinico Gemelli che ‘accompagna’ i pazienti positivi al coronavirus fino alla completa guarigione. Sono circa 130 le persone a cui viene fatta continua assistenza medica e infermieristica attraverso il monitoraggio dei parametri vitali. “Quello che ha fatto la differenza è il sistema di telemonitoraggio, che consente di gestire da remoto la situazione di più pazienti contemporaneamente attraverso allert che comandano l’intervento”. Ha spiegato Christian Barillaro, responsabile della Centrale di continuità assistenziale della Fondazione Policlinico Gemelli.

Read More

(roma). Grande preoccupazione data da una forte incertezza sul quando e come aprire le spiagge in questo momento di emergenza coronavirus. Maurizio Criscuolo, presidente del turismo balneare del CNA Roma, spiega come per l’intero settore sia impensabile non poter aprire gli stabilimenti per questa stagione ormai alle porte. “Aspettiamo al più presto la convocazione da parte della Regione per istituire un tavolo operativo”

Read More

(roma). Con una perdita di oltre 15 miliardi arriva il ‘grido’ d’allarme del turismo italiano, un settore messo in ginocchio da questa emergenza coronavirus che ha travolto tutti ed escluso nessuno. Siamo davanti a un nodo importante: le vacanze estive. “Per ora siamo fermi ad aspettare le indicazioni del governo. Come gestire una riapertura estiva? Sicuramente molti faranno vacanze vicini ai luoghi di origine. Per quanto riguarda i lavori stagionali, in queste settimane lottano per la loro sopravvivenza”, ha spiegato Marco Misischia, presidente del settore turismo di CNA Roma.

Read More

SPETTACOLO (roma). Poltrone vuote, un silenzio assordante, le luci del palcoscenico spente e qua e là i segni dell’ultima scenografia: il Teatro dell’Opera di Roma da quel Dpcm che ha messo i lucchetti e abbassato le saracinesche a causa del coronavirus. In 140 anni di storia il Teatro non aveva mai dovuto chiudere: non con la Prima e la Seconda Guerra Mondiale, né con l’influenza Spagnola nel 1918. “Viviamo in un clima di grande incertezza, data dal non sapere quando riusciremo ad aprire e quindi programmare il futuro”, ha spiegato Carlo Fuortes, sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma.

Read More

(roma). Il settore del cinema italiano vede 1200 strutture con circa 3800 schermi spalmati su tutto territorio nazionale, le sale sono chiuse da un mese e si entra adesso nel secondo: in questo momento tutto il settore si sta interrogando su quale sarà il modo migliore per ripartire una volta passata l’emergenza coronavirus. A spiegarlo Mario Lorini, presidente Anec, associazione nazionale esercenti cinema.

Read More

(roma). Porte sbarrate, poltrone vuote, niente sudore sul palcoscenico: “la cosa più difficile è tenere chiusi i teatri”. A parlare Francesco Giambrone, presidente Anfols, associazione nazionale enti lirico sinfonici, nonché sovrintendente del Massimo di Palermo. “Il settore è completamente fermo dal 4 marzo, si tratta di una situazione di grande crisi, ma anche di grande smarrimento per noi. Tutto il settore degli spettacoli dal vivo sente maggiormente la chiusura proprio perché è basato sul contatto.”

Read More

(roma). “Questa notte è arrivato al Covid Center del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma il primo paziente trasferito in elicottero da Bergamo a Ciampino e poi in ambulanza per essere curato in terapia intensiva. Il Servizio sanitario regionale mette a disposizione ogni giorno un posto di terapia intensiva COVID-19 per la rete nazionale”. Lo dichiara in una nota l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato. “È la testimonianza sul campo di come il Paese stia affrontando unito e solidale l’emergenza Covid per garantire anche alle aree più esposte in questo momento cure intensive alle persone…

Read More

(roma). Un ramoscello di carta da realizzare in casa e da tenere in balcone o appeso alla finestra per dire “non siamo soli, ma la casa è benedetta da Cristo nella malattia e nella salute, nella gioia e nel dolore.” La Parrocchia San Tommaso Moro a Roma ha deciso di festeggiare così la domenica delle palme. Padre Andrea Lonardo e don Micheal hanno realizzato un tutorial da tenere sulla pagina Facebook della parrocchia per coinvolgere i cittadini nei riti di questa pasqua non convenzionale.

Read More

POLITICA (roma). “Ai senzatetto già facciamo assistenza alla Stazione Termini con la Asl Roma 1, e alla Stazione Tiburtina con la Asl Roma 2. Già diversi tamponi sono stati eseguiti sui sintomatici. Inoltre abbiamo dato la possibilità di ospitarli in strutture alberghiere”. Così l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, nel corso di una conferenza stampa allo Spallanzani. Stamattina la sindaca di Roma Virginia Raggi aveva chiesto, con una lettera al prefetto, al Viminale, alla Protezione Civile e allo stesso governatore Nicola Zingaretti, di procedere a tamponi sui senza fissa dimora della Stazione Tiburtina. D’Amato ha dato comunque la…

Read More

(roma). Il Policlinico Gemelli di Roma, indicato dalla Regione come uno dei punti di centralizzazione delle gravidanze con sospetto o con accertata positività da coronavirus, ha organizzato un reparto ad hoc per accogliere le future neomamma. Il dottor Antonio Lanzone, direttore di medicina ostetrica del Policlinico Gemelli, ci spiega come si struttura l’intera organizzazione.

Read More