Autore: Luca Leva

Napoletano classe 1989. Giornalista, videoreporter e fotografo. Corrispondente da Napoli in funzione di videogiornalista per importanti editori nazionali, mi occupo principalmente di cronaca e politica. Faccio parte del collettivo di fotogiornalisti Buenavista photo.

Dopo lo scandalo che ha coinvolto il Comune di Napoli, i disoccupati del Movimento 7 novembre tornano in piazza per chiedere test e mascherine gratuiti. È di pochi giorni fa la notizia secondo cui l’Ordine dei Farmacisti avrebbe concesso tamponi gratis ai consiglieri comunali prima delle sedute consiliari. L’iniziativa, nata da un accordo a titolo gratuito tra l’Ente e la categoria professionale, ha mandato su tutte le furie i disoccupati del Movimento. Che, già la settimana scorsa, erano scesi in piazza per chiedere tamponi ed Ffp2 gratis. Oggi i manifestanti hanno raggiunto l’ingresso della sede del Consiglio comunale. Qui hanno ribadito…

Read More

Paura e assenza totale di fiducia in questo governo. È forse questa la sintesi estrema nella quale è racchiuso il “no” di Anna (nome di fantasia) al vaccino contro il covid-19. “Ora ovviamente ci sto pensando, e credo che sarò costretta a farlo perchè vivo del mio lavoro. Ma questa è violenza” ha dichiarato la 51enne napoletana, impiegata in una società della regione Campania. “Io non sono né no vax né negazionista, ma ho paura. So che può sembrare stupido ammetterlo, ma è così. Sono l’unica della mia famiglia a non essere vaccinata. Naturalmente sono sempre stata molto attenta, rispettando…

Read More

Ha provocato il danneggiamento di circa duecento loculi il crollo di un edificio di tre piani all’interno del cimitero di Poggioreale, a Napoli. Un cedimento tanto improvviso quanto imponente, avvenuto in piena notte, intorno alle 3. Quest’ultima si è rivelata, nella gravità del fatto, una circostanza fortunata, dato che a quell’ora il cimitero è chiuso. Non ci sono, come confermato dai rilievi di Vigili del fuoco e Protezione civile, né vittime del crollo né feriti. Resta però la drammatica situazione legata alle bare scoperchiate e ai resti umani rimasti fra le macerie. Al momento, come riporta Il Mattino, l’accesso al…

Read More

Le voci di chiusura delle scuole sul territorio della Campania dopo l’Immacolata, alimentate nelle scorse settimane da alcune dichiarazioni del vice presidente della regione, Fulvio Bonavitacola, sono state smentite dai fatti (la presenza a scuola è garantita, nessuna dad all’orizzonte salvo casi specifici). Tanto che il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è voluto tornare sull’argomento con la sua consueta vis polemica. De Luca: “Nessuna mamma ‘No dad’ impegnata per incentivare vaccinazioni” A margine di una visita all’Azienda ospedaliera universitaria Federico II di Napoli, il governatore campano ha sentenziato: “Abbiamo già detto che i nostri obiettivi sono due, tenere…

Read More

Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi è intervenuto a margine della terza tappa del tour nazionale “Italia Domani” – Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”. Un appuntamento promosso dalla presidenza del Consiglio dei Ministri per comunicare con cittadini, imprese e Amministrazioni locali sui contenuti e le opportunita’ del Pnrr. Il sindaco ha voluto in particolar modo soffermarsi sull’urgenza di sanare il divario tra il nord e il sud Italia. “La sfida del Pnrr è quella di recuperare il gap tra nord e sud e i risultati li misureremo alla fine. Ho anche già detto che c’è un problema…

Read More

Dodici mesi dopo la sua morte, il 25 novembre 2020, la figura di Diego Armando Maradona continua a essere presente nell’immaginario collettivo degli appassionati di tutto il mondo e nei loro cuori. Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da newsby.it (@newsby.it) Gli omaggi non si sono mai fermati. Perché dopo la sua morte, Maradona si è moltiplicato, appare ogni settimana in una foto anni Settanta, un video inedito che circola sui social network. Centinaia di murales, bandiere, statue, tatuaggi e messaggi in memoria del 10 sono stati svelati da federazioni, club, giocatori, tifosi e famiglie,…

Read More

Una donna di 74 anni è stata estratta viva dalle macerie di una palazzina crollata a San Felice a Cancello, in provincia di Caserta. L’edificio, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe crollato a causa dell’esplosione causata da una fuga di gas. Nel tardo pomeriggio, è stato recuperato il corpo senza vita del marito della donna, il 74enne Mario Sgambato. Erano circa cinquanta i soccorritori, che si sono avvalsi anche dell’aiuto dei cani della cinofila, impegnati nelle ricerche del marito della donna, che risultava disperso. La 74enne, nel frattempo, è stata affidata alle cure del personale sanitario e trasportata d’urgenza in ospedale.…

Read More

È il proverbiale fiume in piena, Vincenzo De Luca, quando viene chiamato ad esprimere la propria opinione sui temi più caldi del momento dal punto di vista politico. E dopo la “battuta incendiaria” contro i no vax pronunciata mercoledì, il presidente della Regione Campania se la prende oggi con il governo per quanto riguarda le tempistiche della terza dose del vaccino anti-Covid e con il Movimento 5 stelle per la questione legata alle nomine Rai. De Luca: “Sbagliato ritardare terza dose” Il primo bersaglio del governatore campano è l’esecutivo, colpevole secondo lo stesso De Luca di attendismo per quanto riguarda…

Read More

Si è tenuta questa mattina nell’aula magna della sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, a Napoli, la cerimonia di consegna dei primi diplomi di Consulenza matrimoniale e familiare. Gli attestati sono rilasciati dal Dipartimento di diritto canonico della Pftim. Consulenza matrimoniale e familiare, consegnati i primi diplomi Si tratta di una realtà accademica nata in linea con quanto auspicato dall’esortazione apostolica Amoris laetitia di Papa Francesco. Questa ha infatti il chiaro intento di suscitare nuove competenze nell’ambito della pastorale familiare. Nello specifico, attraverso la formazione di figure professionali particolarmente preparate e idonee affinché proposte socio-pastorali possano…

Read More

Offeso, malmenato e minacciato di morte dal datore di lavoro. È questa la storia di Zoumana Karidoula, meccanico ivoriano in Italia dal 2017. Il suo peccato? Aver tentato di sottrarsi al suo datore di lavoro dopo la richiesta di un regolare contratto. “Ho denunciato ma ora ho paura e, soprattutto, sono senza lavoro” ha raccontato Zoumana. L’avvocato Sedu: “Zoumana è stato insultato e schiaffeggiato per futili motivi” “Lui ha fatto una semplice richiesta di legalità. Vive da quattro anni in Italia e negli ultimi due anni ha lavorato per lo stesso datore di lavoro”, spiega l’avvocato Sedu, legale di Zoumana.…

Read More