Autore: Linda Pedraglio

Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un foglio bianco per raccontare quello che osservo. Il mio romanzo del cuore è Anna Karenina. Mi occupo principalmente di libri, arte e cultura.

La stagione autunnale si apre con un’ondata di maltempo in molte regioni italiane. Dopo una settimana relativamente stabile, è in arrivo una forte perturbazione da Ovest. Le prime regioni a essere colpite saranno Emilia Romagna e Liguria. Qui, è previsto, per la giornata di domani, domenica 26 settembre, un livello di allerta arancione. Ma da mezzanotte scatterà l’allerta gialla anche anche in Lombardia, Piemonte, Toscana e Umbria. Emilia Romagna: allerta arancione da mezzanotte Scatta a mezzanotte l’allerta arancione per temporali in Emilia Romagna, specialmente nel settore centro-occidentale della regione. Qui sono attesi fenomeni intensi e persistenti. Lo annuncia il bollettino…

Read More

Situato al confine tra Marche ed Emilia Romagna, con una popolazione di circa trentacinquemila abitanti, San Marino è il Texas d’Italia. Insieme a Malta e Andorra, è infatti uno dei tre paesi europei dove l’aborto è completamente vietato. Lo stabilisce una legge del 1865. Ma un referendum voluto dalle donne di San Marino potrebbe finalmente cambiare le carte in tavola dopo oltre 150 anni. Referendum San Marino: al via il voto Domenica 26 settembre, i cittadini del terzo stato più piccolo in Europa saranno infatti chiamati a votare lo storico referendum sulla depenalizzazione dell’aborto. Se vincesse il sì, le donne…

Read More

Green Pass obbligatorio per i docenti, distanziamento e mascherine, il ritorno dietro i banchi di scuola è assicurato da una lunga serie di misure per prevenire il contagio. Ma, a distanza di nemmeno una settimana, aumentano i casi di studenti positivi e parallelamente cresce il numero delle classi costrette alla didattica a distanza. Quali le ragioni? Talvolta la scarsa responsabilità dei genitori, come accaduto a Torino, dove hanno portato due figli a scuola violando l’obbligo di quarantena e causando l’interruzione delle lezioni in presenza. Una situazione destinata a peggiorare, secondo il presidente Anp Roma, Mario Rusconi. Cosa fare dunque per…

Read More

A inizio settembre l’Italia ha tagliato un traguardo importante nella lotta contro la pandemia. L’80% della popolazione adulta aveva infatti ricevuto almeno una dose di vaccino contro il coronavirus. A suggellare il traguardo è poi sopraggiunto l’annuncio di un’imminente terza dose per le categorie più fragili a partire dal mese di settembre. Prima i pazienti immunodepressi, poi le categorie più fragili e a seguire il resto della popolazione. Non sono da meno gli altri paesi UE. I più virtuosi, come il Portogallo, l’Irlanda e la Francia, hanno vaccinato oltre il 90% della popolazione. Seguono la Spagna, la Germania e l’Austria,…

Read More

A metà tra una tortillas de patatas e una fonduta valdostana, il frico friulano è una delle ricette più antiche e apprezzate della Carnia. Preparato da secoli tra le aspre montagne del Friuli, il frico si compone di ingredienti semplici e genuini. Formaggio Montasio, burro di malga, patate dolci e cipolle, per realizzare un frico friulano a regola d’arte, non occorre altro. Diffuso anche nella vicina Slovenia e in Carinzia, prende talvolta il nome di frika ed è riconosciuto tra i prodotti agroalimentari della tradizione friulana. Friabile, croccante e con il cuore filante, può essere servito sia come antipasto che…

Read More

Emozione e meraviglia attraversano il mondo dell’arte in queste ore. Un disegno inedito di Van Gogh è stato scoperto recentemente e sarà esposto per la prima volta in assoluto al Museo Van Gogh di Amsterdam. Un evento fuori dal comune per gli estimatori d’arte di tutto il mondo. Capita infatti raramente di imbattersi in nuove opere del pittore olandese. Il disegno a matita, firmato “Vincent”, raffigura un anziano operaio vestito con un panciotto, pantaloni e stivali, seduto su una sedia di legno con la testa tra le mani. Scoperto un disegno di Van Gogh nella collezione privata di un olandese…

Read More

Dopo il suo ultimo tour, che si è svolto dal 2017 al 2019, con il maggior incasso di tutti i tempi, Ed Sheeran si prepara a tornare sul palco dal vivo con una serie di concerti negli stadi di tutta Europa per il 2022. Il tour europeo + – = ÷ x avrà inizio a Cork, in Irlanda, il 28 aprile 2022, per proseguire con 12 concerti nel Regno Unito: da Cardiff, a Sunderland, fino a Manchester e Glasgow, terminando con tre serate al Wembley Stadium di Londra. Altre quindici date animeranno 11 paesi in tutta Europa: dalla Finlandia, alla…

Read More

La sequoia più grande al mondo è minacciata dalle fiamme della California. I vigili del fuoco hanno avvolto il tronco dell’albero con una immensa coperta ignifuga nel tentativo di salvarlo dagli incendi che stanno devastando la Sierra Nevada in California. Con i suoi quasi 84 metri di altezza e un volume pari a 1487 metri cubi, il Generale Sherman è l’albero più grande tra gli oltre trentamila miliardi di alberi della Terra. Ma il Generale Sherman non è il solo a essere in pericolo. Sono decine e decine le sequoie gigante che rischiano di non reggere l’impatto con i gravi…

Read More

Venerdì 17 settembre si apre all’insegna di un grande sciopero nazionale del trasporto pubblico. Lo stop a treni, tram e metro interessa molte città del nostro Paese e potrebbe provocare disagi dal punto di vista del traffico. Particolari criticità potranno verificarsi in prossimità o all’interno dei centri urbani di maggiori dimensioni. Lo scioperò avrà una durata di 24 ore ed è stato indetto dal sindacato USB Lavoro Privato. Tra le principali motivazione dietro la mobilitazione, la richiesta della riduzione degli orari di lavoro e il superamento dei salari d’ingresso penalizzanti per i nuovi assunti. Sciopero mezzi: orari e città Di…

Read More

Il caso di Larry Nassar torna sotto i riflettori dopo che alcune ginnaste hanno testimoniato riguardo la gestione delle indagini contro il medico della nazionale di ginnastica americana. Accusato di aver abusato sessualmente di oltre 500 atlete, Nassar è stato processato e condannato nel 2018 a un totale di 176 anni di reclusione. Questa volta dietro il banco dei testimoni siedono le campionesse olimpiche Simone Biles e McKayla Maroney. Durante l’udienza le ginnaste hanno accusato sia la Federazione statunitense di ginnastica sia l’FBI di non aver impedito gli abusi di Nassar. Le parole e le lacrime di Simon Biles fanno…

Read More